fbpx

hacking greenpass

Share on facebook
Share on twitter
Share on print

Basato sulle specifiche tecniche pubbliche UE, il decoder QR-code con le specifiche pubblicate su GitHub permette di visualizzare le informazioni del QR-code del certificato sanitario elettronico basato su codice open source, il che facilita i tentativi di falsificazione del certificato che ha la sua nicchia di mercato nel movimento novax e nei movimenti anti greenpass, sostenuti da politiche di interesse, che fanno un uso strumentale della campagna vaccinale. A inizio luglio si documentavano vendite di greenpass sul darkweb su siti raggiungibili via The Onion Router insieme a motori di ricerca come DuckDuckGo che permettono di accedere a siti non indicizzati. Vendite aumentate anche su Telegram.

L’attività della Guardia di Finanza e della Polizia Postale, impegnati sul mercato dei falsi green pass così come sul mercato dei vaccini, coinvolge canali Telegram che permettono di ottenere certificati falsi in 48/72 ore; il prezzario ha avuto un incremento del 300% da inizio luglio. Un illecito che va oltre il reato di truffa: un falso in atti definito specificatamente per il greenpass già nel Decreto Legge n.52 del 22 aprile 2021. Forte deterrente all’azione di contraffazione è il protocollo di verifica validità tramite il “backend della Piattaforma nazionale-DGC, collegato al gateway europeo, dove sono rese disponibili tutte le chiavi pubbliche utilizzate per la firma dei certificati emessi“.

“A meno di 24 ore dalla notifica del provvedimento la Procura di Roma ha fatto un passo indietro e, in tempi …

Percezione pandemia: Olanda

La percezione spinta da chi propaga l’irrealtà di costrizioni inopportune per fronteggiare la diffusione di varianti Covid si scontra non solo …

A bit of Epik Facts

“Una violazione come questa costringerà alcuni di questi attori a trovare fornitori di sicurezza al di fuori del Nord America” per …

Il titolo è parte del Comunicato di redazione Open del 21 settembre conseguente le intimidazioni di cui è stato oggetto David …

:
The Intruder News ( Intruder ) utilizza cookie di terze parti per garantire la sicurezza del sito e per fornire all'utente la miglior esperienza di navigazione possibile. I dati sono raccolti in forma anonima e in norma al Regolamento Ue (RGPD) in materia di protezione dei dati personali. Continuando ad utilizzare l'Intruder dichiari di aver preso visione della nostra informativa sulla privacy
ok
The Intruder News