fbpx

Facebook contro il CIB avatar anti-vax Fazze, sussidiaria AdNow

Share on facebook
Share on twitter
Share on print

Centinaia di account eliminati, tutti coinvolti in campagne no-vax di disinformazione e per la maggior parte gestiti in Russia. Apre così il BBC Trending Facebook removes anti-vax influencer campaign sul report di Facebook che afferma “di aver trovato collegamenti tra la rete e una campagna di disinformazione mal riuscita dell’agenzia di influencer marketing Fazze, che fa parte di una società con sede in Russia chiamata AdNow“. Pubblicato ieri in About FB, il report delle attività di monitoraggio luglio 2021 riporta la rimozione di 65 account Facebook e 243 account Instagram tutti collegati alla Fazze, “consociata di una società di marketing registrata nel Regno Unito” e operativa in Russia.

La Fazze, ora bannata, conduceva le operazioni multipiattaforma principalmente dalla Russia con target orientato “a audience indiana, dell’America Latina e, in misura molto minore, degli Stati Uniti“. Nel coordinare ricerca e monitoraggio di potenziali attori in Coordinated Inauthentic Behavior, le regole di ingaggio degli analisti del gruppo Facebook affrontano le attività CIB a due livelli: “comportamento non autentico coordinato nel contesto di campagne non governative interne ad un paese; comportamento non autentico coordinato per conto di un attore straniero o governativo“. La consociata AdNow era già stata segnalata dal BBC Trending per fake news mirate ai rischi del Pfizer.

AdNow LLP nel 2017 era un affermato network di Native Advertising attivo in 114 paesi (non verificabili) con stime di visualizzazione medie attorno ai 6 miliardi (non verificate), propositivo anche nella compravendita di domini necessari per l’acquisizione di nuove partnership. La company è registrata nel Regno Unito, due figure di riferimento: Mr Ewan Henry Tolladay (classe 1982) e Stanislav Fesenko (classe 1981) +75% al surplus assets della società. Seguendo le tracce di Fesenko, l’inchiesta Meduza dello scorso maggio arriva a Mosca, sede operativa dell’AdNow. Parallela e indipendente al BBC Trending, Meduza correla Fesenko all’affare Fazze fake news contro Pfizer: CIB e Youtube.

“A meno di 24 ore dalla notifica del provvedimento la Procura di Roma ha fatto un passo indietro e, in tempi …

Percezione pandemia: Olanda

La percezione spinta da chi propaga l’irrealtà di costrizioni inopportune per fronteggiare la diffusione di varianti Covid si scontra non solo …

A bit of Epik Facts

“Una violazione come questa costringerà alcuni di questi attori a trovare fornitori di sicurezza al di fuori del Nord America” per …

Il titolo è parte del Comunicato di redazione Open del 21 settembre conseguente le intimidazioni di cui è stato oggetto David …

The Intruder News ( Intruder ) utilizza cookie di terze parti per garantire la sicurezza del sito e per fornire all'utente la miglior esperienza di navigazione possibile. I dati sono raccolti in forma anonima e in norma al Regolamento Ue (RGPD) in materia di protezione dei dati personali. Continuando ad utilizzare l'Intruder dichiari di aver preso visione della nostra informativa sulla privacy
ok
The Intruder News